RICERCA
Leghe primarie di alluminio per getti
UNI 10903:2001 Alluminio e leghe di alluminio – Getti in lega di alluminio per componenti a tenuta di fluidi in pressione
La norma ha lo scopo di definire le condizioni per la richiesta e la scelta di prove di tenuta su getti di leghe di alluminio, prodotti mediante qualsivoglia processo di fonderia.La norma prevede quindi:- l'individuazione delle prove di maggior interesse applicativo: metodo con pressione differenziale, metodo aria-acqua ad immersione (altrimenti detto "della bolla"), metodo con elio;- l'indicazione delle condizioni da specificare in sede di richiesta del controllo di tenuta e delle informazioni da fornire nel rapporto finale di prova.Vengono inoltre precisati gli aspetti (generalità sulla tenuta a pressione e sulle unità di misura, livello di perdita ammissibile, caratteristiche dei metodi di maggior interesse applicativo) che meglio qualificano tali prove.

UNI EN 601:2007 Alluminio e leghe di alluminio – Getti – Composizione chimica dei getti destinati al contatto con gli alimenti
Versione ufficiale in lingua inglese e italiana della norma europea EN 601 (edizione aprile 2004). La norma specifica il contenuto massimo di elementi di lega e di impurità nei getti e nei prodotti di alluminio e leghe di alluminio destinati al contatto con gli alimenti.

UNI EN 1559-4:2001 Fonderia – Condizioni tecniche di fornitura – Requisiti addizionali per getti di leghe di alluminio
Versione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN 1559-4 (edizione maggio 1999). La norma specifica le condizioni tecniche aggiuntive per la fornitura di getti di leghe di alluminio a meno che altre condizioni tecniche di fornitura siano state concordate al momento della conferma d'ordine.
PERCORSI